Blog: http://dscinema.ilcannocchiale.it

VENEZIA, RUTELLI INCONTRA I VERTICI DI CINECITTA' HOLDING E LUCE

Il ministro per i Beni e le Attività Culturali, Francesco Rutelli, ha proseguito la fitta serie di colloqui con il mondo del cinema incontrando questa mattina a Venezia, ai margini della  Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica , i vertici di Cinecittà Holding (il presidente Sandro Battisti e l'amministratore delegato Francesco Carducci), dell'Istituto Luce (il presidente Stefano Passigli e l'amministratore delegato Luciano Sovena), di Filmitalia (il presidente Irene Bignardi) assieme al direttore generale del cinema del Ministero, Gaetano Blandini. Il ministro ha affrontato le problematiche inerenti al gruppo pubblico cinematografico con particolare riferimento al documento di indirizzo emanato nel luglio scorso. Rutelli ha incontrato anche il presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia, Francesco Alberoni.

Più tardi il ministro ha ricevuto le delegazioni dell'Anica, guidate dal presidente Paolo Ferrari, e dell'esercizio Agis, con il presidente Alberto Francesconi. Con le categorie ha fatto un primo approfondimento delle grandi questioni che dovranno portare alla riforma di sistema del cinema e dell'audiovisivo.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

31 agosto

Fuori Concorso - Evento Speciale
LETTERE DAL SAHARA di Vittorio De Seta (Italia, 123', v.o. italiano, wolof, s/t in italiano e inglese) con Djibril Kebe, Paola Ajmone Rondo

Trionfa la docu-fiction civile "Lettere dal Sahara" del regista ottantaduenne che attacca la TV: "Ignora la realtà". Dieci minuti di applausi per gli immigrati di De Seta (Corriere della Sera, 1 settembre 2006)

                      Intervista a Vittorio De Seta

Pubblicato il 1/9/2006 alle 17.53 nella rubrica Venezia 63.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web